Week end di medaglie per Arolo a Ravenna.

Week end intenso per la canottieri Arolo sul bacino della Standiana di Ravenna, con il meeting nazionale allievi e cadetti, il trofeo delle Regioni e i Campionati Italiani di Società. Apriamo le danze il venerdì con 3 primi posti nel singolo cadetti maschile con Federico Strobbe, segue il doppio cadetti maschile di Marco Peschechera e Nicholas Ferretti e infine il quattro di coppia allievi C femminile con Nicla Bernardi, Sophia Tirelli, Eva Ossola e Benelmir Yasmine. Il sabato per quanto riguarda il meeting otteniamo due argenti con Marchetti Cristian sul 4 di coppia allievi B1 maschile misto con Canottieri Gavirate e con Mattia Allocchi e Giacomo Addamo nel doppio allievi B2 maschile, bronzo invece per Giosuè Pozzi nel 7,20 allievi B2 maschile e Martina Anelli, Elisa Chierico, Anna Gianelli e Giulia Grandi nel quattro allievi B2 femminile. Giornata anche di batterie per quanto riguarda il campionato italiano dove partecipano anche i nostri atleti Matteo Pedron che riesce ad accedere alla semifinale del singolo senior, Philipp Gautsch e Francesco Mussida nel due senza maschile. Purtroppo essendo Campionati ad unica categoria senior, i nostri giovani equipaggi si devono fermare qui. Domenica mattina siamo impegnati con la rappresentativa regionale con Federico e Marco che vincono sull’ammiraglia cadetti maschile e Sara Borghi sul quattro di coppia ragazzi femminile con i colori del Comitato Lombardia

Nelle finali del campionato italiano, gareggiamo nel quattro senza femminile con Lisamarie Ferretti, Giulia Mussida, Elisa Marchetti e Sara Borghi che ottengono un sesto posto non lontano dal podio però, mentre ecco che arriva la gioia della giornata, un bellissimo argento dal due senza femminile di Lisamarie Ferretti e Giada Bino. Una stagione da incorniciare, un ottimo lavoro svolto dai nostri atleti e dagli allenatori, un grazie a tutti quelli che ci seguono e ci supportano, senza di loro non potremmo ottenere tutto questo.

Ufficio stampa Canottieri Arolo

0 votes
on

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi