“THRILLOGY” OSPITE DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE “AMICI DI MARIO BERRINO”

COMUNICATO STAMPA

GIOVEDI’ 30 MARZO ORE 21,00 A ISPRA MARCO MARCUZZI PRESENTERA’ IL SUO LIBRO NOIR “THRILLOGY” OSPITE DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE “AMICI DI MARIO BERRINO”

Ispra, 23 marzo 2017L’Associazione culturale “Amici di Mario Berrino”ospiterà giovedì 30 marzo alle ore 21,00 presso la Sala Serra del Comune di Ispra, via Milite Ignoto 31, lo scrittore e compositore Marco Marcuzzi che presenterà il suo ultimo libero “Thrillogy”,ovvero tre romanzi noir, editi da Pietro Macchione, ambientati sul lago Maggiore con protagonisti il calzolaio, il bigotto, il musicologo. Modera ed introduce la serata Davide Pagani, Presidente Onorario dell’associazione culturale “Amici di Mario Berrino”.

La serata, a ingresso libero, che ha ricevuto, fra gli altri, anche il patrocinio della Biblioteca comunale di Ispra, vedrà la presenza del Comitato Artistico dell’associazione che sarà impegnato nella lettura di stralci del romanzo.

Thrillogy ovvero Tre brevi romanzi, tre protagonisti: dal calzolaio, maestro di vita, d’amore e coraggio di un liceale poco motivato; al bigotto, sostenitore di certezze e incrollabili verità; al musicologo, stimato professore in pensione alla ricerca di un’oasi di pace nella sua villa in collina vista lago. Nel dipanarsi delle vicende i toni leggeri degli incipit vanno trasformandosi in un crescendo di colpi di scena fino a determinare situazioni paradossali, nelle quali la bellezza del Lago Maggiore fa da intimo sfondo all’ineluttabilità degli eventi.

Ufficio Stampa Associazione Culturale “Amici di Mario Berrino”

Via San Francesco, 54 21027 Ispra (VA)-Lago Maggiore-

www.amicimarioberrino.it

0 votes
on

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi