Regionale di Candia: poker di ori per la Canottieri Arolo

Trasferta a Candia alla regata regionale del 30 Aprile, la canottieri Arolo si mette in evidenza conquistando 4 medaglie d’oro e un bronzo.

Medaglie d’oro conquistate rispettivamente da Nicla Bernardi nel singolo 7,20 allieve femminile, da Elisa Marchetti e Annette Kerdiles nel doppio junior femminile, da Federico Strobbe nel singolo cadetti maschile e da Sophia Tirelli e Yasmine Beneldir nel doppio allievi femminile.

La medaglia di bronzo è stata vinta da Marco Peschechera nel singolo cadetti maschile.

Hanno gareggiato anche: Cristian Marchetti, Mattia Allocchio, Alessandro Beverina, Giosuè Pozzi, Eva Ossola, Alice Cortesi, Cristian Castriciano, Stefano Anzani, Giulia Grandi, Martina Anelli, Erik Dal Bosco, Petra Prince, Giada Perna, Vittoria Riva.

Per tanti di questi ragazzi è stato l’esordio con le competizioni del canottaggio giovanile. Alla fine di una bella giornata di sport e di amicizia i nuovi ragazzi e nuovi genitori hanno apprezzato l‘ambiente il nostro fino ad oggi a loro sconosciuto.

I risultati ottenuti sono stati buoni e lo staff tecnico è soddisfatto della trasferta, ora per i giovani atleti in vista delle prossime gare è necessario mantenere alto l’impegno e la frequenza per migliorare le prestazioni sportive.

Prossimo appuntamento per la squadra agonistica dei ragazzi e juniores sarà il 2° meeting nazionale di Piediluco del 6 e 7 Maggio, mentre per gruppo degli allievi e cadetti sarà il meeting nazionale di Genova il 13 e 14 Maggio.

1 Maggio 2017

Ufficio stampa Canottieri Arolo

0 votes
on

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi