Lettera di un lettore leggiunese

si riporta il testo integrale della lettera

Febbraio 2017

Gent:ma Redazione,

due settimane fa mi è stata sottratta la carda di credito Postale, rilasciata dall’Ufficio Postale di Leggiuno. Recatomi presso tale ufficio per denunciare il furto, mi vieni riferito che due prelievi, con ben documentata l’ora, sono stati eseguiti presso l’Ufficio di Leggiuno. Chiedo di poter risalire, visionando la videocamera, agli autori. Mi viene risposto che la videocamera non è mai stata messa in funzione!!!

Quindi il cartello: “area video sorvegliata” è solo una presa in giro per l’utenza!! E un aiuto per i disonesti!!

Un secondo dipendente, invece, all’insaputa del precedente, mi ha detto che funzionano regolarmente!!

Voi cosa avreste fatto??

Grazie!

Un Leggiunese “un po inc..ontrariato!”

 

0 votes
on
Subscribe to Comments RSS Feed in this post

One Response

  1. Buongiorno. io mi recherei dai Carabinieri o dalla Polizia Locale per accertare chi abbia ragione. le forze dell’ordine possono chiedere di visionare eventualmente i filmati (se esistono). in ogni caso farei denuncia.
    capisco la sua arrabbiatura.
    buona giornata
    Paola

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

*

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi