Leggiuno Le lucine saranno accese.

Dopo giorni di aspre polemiche tra gli organizzatori ed il Comune in in merito al presepe illuminato da migliaia di lucine, che faranno da coreografia alla zona oratoriana, chiesa di Santo Stefano, al bosco fatato e alla tana dell’orso, finalmente nel pomeriggio di ieri si è trovato da entrambi le parti delle soluzioni condivise. La nuova delibera di giunta firmata dal Sindaco Giovanni Parmigiani, per garantire la sicurezza idonea verrà limitata da parte dell’organizzazione un numero massimo di 200 persone per ciascuna area Tana dell’orso e Bosco incantato e presepe per un numero massimo di 200 persone. L’inaugurazione avverrà il giorno 8 dicembre e terminerà nella serata del 7 gennaio 2018 con i seguenti orari festivi e prefestivi 18 alle 24, mentre per i giorni feriali dalle 18,30 alle 23,00. Fatta eccezione per la notte della Natività dove verranno spente dopo la Santa Messa. Per i visitatori saranno predisposti ampi parcheggi, e funzionerà un servizio navetta, che porterà le persone al centro dell’evento. Nella precedente edizione sono arrivati a Leggiuno proveniente da varie zone d’Italia circa centomila persone. L’evento è stato ripreso anche dalle telecamere della Rai per la trasmissione “Fatti Vostri2”. Nella delibera di giunta per delimitare l’afflusso di gente, l’amministrazione predisporrà segnaletica e indicazione adeguata per segnalare parcheggi, anche nelle frazioni e nei paesi vicini. In caso di un forte afflusso tale da pregiudicare la sicurezza pubblica la manifestazione verrà interrotta provvedendo allo spegnimento delle lucine. L’organizzazione del comitato lucine ed il Comune, fa appello alle numerose associazioni del territorio per collaborare alla buona riuscita della manifestazione, mettendosi a disposizione degli organizzatori. Altro punto importante, l’Amministrazione si occuperà della sicurezza della viabilità mettendo transenne e cartellonistica sulle zone più critiche del territorio. I relativi costi di Polizia Municipale Medio Verbano, con relativi straordinari, saranno a carico del comitato organizzatore e non della medesima amministrazione Comunale. Per motivi logistici dell’ultima ora sono per ora stati identificati le zone ampie di parcheggio che sono Parcheggio Eremo Santa Caterina, parcheggio campo sportivo locale, in via fontana vecchia, parcheggio scuole medie in via dante alighieri. In questi parking vi saranno apposite navette che condurranno alle fatate lucine.

Claudio Ferretti

0 votes
on

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Solve : *
32 ⁄ 4 =


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi