Leggiuno Gemellaggio austriaco

La macchina organizzativa della ottava edizione della pedalata enogastronomica culturale Mangia, Bevi e Bici è pronta, per accogliere centinaia di cicloturisti . Anche quest’anno non mancherà tra le varie tappe il gemellaggio con il JRC di Ispra, in particolare con l’Austria, che festeggia il suo semestre europea facendo tappa presso l’ antica chiesetta leggiunese SS Primo e Feliciano, dove oltre allo spazio storico religioso culturale ,i partecipanti potranno assaggiare alcune tipiche bevande austriache. Per la prima volta l’ evento cicloturistico organizzato dalla Libereria di Ispra, in collaborazione con Pro loco, comitato Cascine isprese Amici della sponda Magra, la monvallese Asd Contini, e Lezedunum, viene fatto in versione estiva, con partenza ed arrivo a Ispra. I due percorsi saranno suddivisi in diversi chilometraggi, tragitto breve 20 km, mentre quello lungo di 40 che porterà con pedalata lenta a scoprire luoghi emozionanti, come il Mulino di Turro sapientemente ristrutturato, l’antico oratorio di San Agostino a Caravate, con i recentissimi scavi archeologici ancora in corso , l’oratorio di Santa Maria in Corte con i suoi spenditi dipinti, la torbiera a Mombello. Tutti possono partecipare all’evento di domenica 8 luglio, che si svolgerà su strade poco trafficate e sterrare , pertanto sono consigliate bici da trekking, da cicloturismo, mountain bike. Si presuppone di avere un minimo di allenamento, specie per i bambini e di avere un minimo di abitudine a pedalare su percorsi misti e saliscendi. Per ulteriore informazioni ed iscrizioni contattare 0332/780285, oppure 348 8516760, lalibereria@bottegadelromeo.com

Claudio Ferretti

0 votes
on

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Solve : *
17 − 12 =


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi