LegAmi, Paolo Tolu

LegAmi

Paolo Tolu – scrittore vergiatese – presenta al pubblico la sua ultima fatica letteraria. Si tratta di un romanzo parzialmente autobiografico, che ricalca le vicende della sua infanzia e della società contadina nella quale Paolo è vissuto.

La storia prende le mosse nell’Italia postbellica degli anni Cinquanta, e racconta la nazione, le difficoltà vissute in quel particolarissimo frangente storico-politico; e nel contempo parla dei luoghi e degli affetti dell’autore.

Nel romanzo si dipanano le avventure di personaggi reali: il figlio e la nuora, il nipote Marco, che s’intercalano ad altri protagonisti inventati, per colorire una storia domestica e dare più ritmo alla vicenda.

Anche il titolo, “LegAmi”, riporta a questa realtà: quella familiare, dei rapporti più profondi fra consanguinei.

Ma anche a quei sentimenti di bontà che l’autore sente come suoi.

Le vicende frugali e semplici del romanzo appartengono ad un’epoca ormai trascorsa: ma non sono del tutto estranee al mondo di oggi.

I valori familiari – pur nel caos della famiglia contemporanea, minata da vari pericoli e minacce – non sono del tutto estinti.

È forse questo che l’autore vuole trasmettere: la forza dei sentimenti che tutto muove.

Con questo spirito l’autore si presenta ai suoi lettori: riproponendo valori universali che conservano nel tempo la loro inossidabilità.

Paola Trinca Tornidor

0 votes
on

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi