COMUNICATO STAMPA

Comunicato regione

COMUNICATO STAMPA

Luci natalizie di Leggiuno

Emanuele Monti: “Basta problemi inutili e cavilli, Leggiuno deve avere le sue luci”

Milano, 18 novembre. “I problemi burocratici e l’idea che il signor Lino Betti debba sobbarccarsi i costi relativi alla gestione dello spettacolo di luci che ha reso Leggiuno famoso in tutta Italia sono qualcosa di

assurdo e autolesionista.” Così Emanuele Monti, consigliere regionale della Lega Nord al Pirellone, che staserà alle ore 18.30 si recherà a Leggiuno per offrire l’interessamento di Regione Lombardia a difesa di

questo evento.

Lo spettacolo di luci, ad opera di un privato cittadino, – spiega Monti – che porta introiti e prestigio al paese non è cosa che riguarda solo il signor Betti, ma tutta la comunità di Leggiuno. Si tratta infatti di un evento splendido ed unico, che chiama a raccolta migliaia di persone ogni anno, fatto in maniera gratuita, ed è fuori da ogni logica che il Comune si attacchi ai cavilli burocratici per intralciarlo, pensando addirittura di delegare i costi della gestione del traffico, o altre cose, a chi organizza. A voler ben vedere l’amministrazione dovrebbe aiutare, anche in maniera economica, lo sviluppo dell’evento, considerato l’indotto generato per le attività locali.”

Per questo motivo ho deciso di muovermi in prima linea e stasera alle 18.30 intendo portare l’interessamento di Regione Lombardia a Leggiuno; faccio appello al sindaco Parmigiani perchè vengano messi da parte

cavilli e idee strane – conclude Monti – e si consenta ai leggiunesi di avere il loro Natale.”

Ufficio Stampa

0 votes
on

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Solve : *
2 × 8 =


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi